Ci fossero più medici come Dr House…

Pubblicato il da Gioia Mulas

2516526701_6be8c97196.jpg

Mi rivolgo alle moltissime femminucce amanti dei telefilm… o dei personaggi essere più leali!

 

Adesso si potrebbe anche giurare e spergiurare, ma chi è che non ha mai fatto un pensierino, seppur piccolo, sul mitico Dr House?

 

Bello, ma non troppo! Classica bellezza, non fine, barba incolta, intelligente da lasciar senza parole e…. maledettamente dannato! Una miscela di contrasti che diciamoci la verità, col masochismo femminile, fa nozze.

 5929652765_d3e4fdfd86.jpg

Questa è una delle tante ragioni per cui il telefilm “Dr House”, ha fatto tanto scalpore, non solo in Italia, ma in tutto il mondo.

Ma fortunatamente non solo.

Gli autori del telefilm, hanno saputo mettere insieme, in maniera molto sottile, la bellezza luciferiana, con argomenti molto seri e spesso ben documentati.

A differenza di altri film che si sono occupati di medici e medicina in genere, in cui le malattie sono spiegate in modo quasi sfuggente, in Dr House, sono approfondite, a volte in maniera viscerale. Ogni puntata una malattia diversa.

Spesso rara o poco conosciuta. Il personaggio, non ama le persone che cura a tutti i costi, anche contro il loro volere, bensì ama la soddisfazione che prova quando riesce nel suo intento. Ogni modo, legale o no, per lui va bene

 

E noi?

Penso, ma parlo da un punto di vista strettamente personale, vogliamo essere curati, ma senza essere compatiti. Vogliamo avere a certezza di guarire, senza che ci siano persone che parlano alle nostre spalle pensando che siamo contagiosi… o pazzi da manicomio…

 

Purtroppo la realtà non si chiama Dr House! O almeno, non sempre…

Poverina, non sta bene…

Meglio star lontani…

Non c’è con la testa…

 

Ma dimentichiamoci della realtà per un po’ e SOGNAMO!



Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post