Donne, sogni, speranze... desideri

Pubblicato il da Gioia Mulas

 

atto2

atto2 di Gioia Mulas

********

 

Sempre più spesso mi rendo conto che non solo l'uomo, ma anche la donna, vede il mondo femminile solo attraverso due aspetti, completamente opposti, diversi, contradditori:

Donna in carriera o oggetto sessuale.

Dove è finita la donna carica di sensualità, quella sensualità velata, quasi offuscata da un velo di nebbia...

Che fine ha fatto la donna che sapeva farsi corteggiare facendo credere di essere cacciata...

La donna che sogna, con lo sguardo perso nel vuoto, che pare non pensare a niente…

La donna che sa ottenere senza chiedere, perché un suo gesto, quasi innocuo, fa si che ogni suo desiderio sia anima, spirito e desiderio del suo stesso compagno…

La donna che ha bisogno di tenerezza, di essere sfiorata, da mani tanto forti e tanto delicate allo stesso tempo.

Donna… dimentica… sono desideri di altri tempi…

Nessuno più riuscirà a vedere i tuoi sogni nascosti e a tramutarli in dolci realtà, in sensazioni.

Quelle sensazioni, delicate come petali di rosa che riescono a tramutarsi in ali attraversano l’immenso universo, in vortice, fuoco, fino a offuscar la mente, fino a renderti talmente forte e vulnerabile allo stesso tempo.

Donna, ritrova te stessa, non dimenticare te stessa, non dimenticare la tua essenza, il tuo essere Donna.

Uomo, ricorda che la donna non è solo oggetto, non è solo donna in carriera.

La donna ama,…. ama con l’anima che sprigiona in magiche sensazioni, odori, profumi, spirito, che si librano nell’aria….

 

 




Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post