Forse "scoperto" come funzionano le pubblicità su Over ??? Il dubbio...

Pubblicato il da Gioia Mulas

 5546905509_af476d24b7.jpg

Oltre a scrivere, mentre sto davanti allo schermo di questo pc, amo fare numerose ricerche, anche perché tutti i miei movimenti,  li faccio tramite il pc. Senza il computer, dovrei praticamente cambiare il mio stile di vita, i miei progetti. Internet dipendente? Forse, ma mi ha risolto moltissimi problemi.

In questi giorni per esempio, mi sono resa conto di un fatto strano, particolare e che forse potrebbe risolvere e “annullare” le numerose critiche a riguardo,  rispondere alle numerose domande poste nel forum generale di Overblog e, per ultimo, ma non meno i portante, perché potrebbe esserci utile per migliorare il nostro blog.

forum.JPG

Diverse volte nel forum, ho notato che molti si sono lamentati sul fatto che le pubblicità non sono coerenti con i nostri articoli.

  • Ebbene, l'altro giorno ho fatto una ricerca mirata su alcuni libri sardi e to’, caso strano la pubblicità sul mio blog trattava proprio quell'argomento.
     
  • Successivamente, pochi giorni dopo, ho fatto una ricerca sui cellulari e nel mio blog sono apparse le offerte dei cellulari.
     
  • Oggi, invece, ho fatto alcune ricerche sui voli da Bologna e sul mio blog compaiono proprio quel genere di pubblicità, e che il nostro indirizzo IP viene memorizzato.

Sarà un caso? Mi sembra un po’ strano tre volte si tre!

Ormai è noto a tutti che Overblog e non solo, si basano proprio sugli indici dei motori;
Da questo ne posso dedurre, ma non ne sono certa che:

  1. noi stessi possiamo far si che nel nostro blog compaiano le pubblicità che desideriamo, facendo una serie si ricerche sui motori, Google in particolare.
     
  2. oppure le pubblicità, compaiono nello schermo degli utenti in base alle ricerche che loro stessi hanno precedentemente fatto.

Questo porta a risolvere il problema di molti blogger, secondo i quali, il tipo di pubblicità penalizza i nostri articoli.

Infatti in tutti e due i modi, il problema è praticamente risolto.

a. Nel primo caso, perché quando scriviamo un articolo, possiamo fare una ricerca mirata e approfondita, sul tema della pubblicità.

b. Nel secondo caso, perché in automatico, ad ogni nostro utente compare la pubblicità relativa alle sue ricerche, quindi mirata a lui stesso.

Visto che non è una cosa che posso, comunque, nonostante tre casi su tre, affermare con certezza assoluta, vi chiedo cortesemente, se potete fare un controllo voi stessi nell’arco di una settimana, e dove possibile, farlo fare anche ai vostri utenti più “intimi”.

Se poi vi fa piacere, darne conferma o smentita per aiutarci a capire meglio, sarebbe cosa molto gradita, utile, e gentile.

Come dico sempre, l’unione fa la forza e, se non ci aiutiamo fra di noi… 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post