Gasbeton: materiale miracoloso per gli amanti del "fai da te"

Pubblicato il da Gioia Mulas

Fare le cose con le mie mani è sempre stata la mia passione, fin da piccola.

20180 1314186824960 1539386549 30850966 4646015 n (1)Ricordo ancora quando bambina, mi piaceva mescolare il fango argilloso e l’acqua per creare piccoli oggetti… Sostituiva la classica plastilina di adesso… Vedere che le cose prendono forma grazie al movimento delle proprie mani e alla fantasia… bè, per me è magico!

 

Sono anche sempre stata del parere che Dio ci ha fatto due grandi doni: le mani e la testa e che se tizio è capace a fare una determinata cosa, può esserlo anche caio, magari non in maniera perfetta, ma può comunque ottenere dei risultati.

 

Io amo provare a far di tutto e quando ho sentito parlare del Gasbeton, mi sono incuriosita e ho voluto provare.

 È un materiale composto di calcestruzzo areato e autoclavato, leggerissimo, ignifugo, di facile utilizzo, si posa con una colla speciale… Ma la cosa straordinaria di questo materiale è che non è duro e può essere facilmente lavorato.

 

Avendo necessità di fare un’ulteriore apertura in una stanza di casa mia, non volendo metterci una porta, ho deciso di utilizzare proprio il gasbeton per rifinire i pilastri, in maniera diversa dal solito e a mio avviso del tutto originale.

 

Come si usa

 

Il gasbeton è in vendita nei centri edili e lo si trova in diverse misure, la misura standard è 60x25x8.

  • Va usato con un composto colloso specifico per gasbeton, al posto del classico cemento.
  • Può essere tagliato con un seghetto, manuale o elettrico per ottenere le misure desiderate.
  • Con un qualsiasi scalpello, può essere lavorato in modo tale da ottenere forme particolari.

Qui di seguito, alcune foto che mostrano la realizzazione della porta. Parlano da sole.

CREDO!

(da sottolineare che prima di realizzare i lavori ho: controllato che il muro non fosse portante; fatto uno spacco ad altezza di porta, per inserire una lungherina che servisse da sostegno per i mattoni superiori, solo dopo fatto lo spacco vero e proprio per l’apertura della porta).20180 1314190465051 1539386549 30850983 4744888 n

 

 20180 1314190625055 1539386549 30850985 4984132 n20180 1314190345048 1539386549 30850981 1474375 n20180 1314190505052 1539386549 30850984 3381879 n20180 1314186904962 1539386549 30850968 1985150 n20180 1314186944963 1539386549 30850969 7977692 n20180 1314186864961 1539386549 30850967 5673367 n20180 1315291132567 1539386549 30853293 3206345 n

Commenta il post