Gli insulti fioccano se non sei capace, c’è chi ti aiuta

Pubblicato il da Gioia Mulas

2448210707_8a84d638a3.jpgSiamo arrivati al limite!

Una volta esisteva la buona educazione e la diplomazia, il savoir fair e l’educazione.

Oggi, invece, per strada non si sente altro che sconcezze, bestemmie, insulti. Basta un niente e ci si ritrova mitragliati da tante parole per niente ortodosse, che ti ricoprono dalla cima dei capelli fino alla punta dei piedi.

Potrebbe essere comprensibile se si riceve un torto, ma purtroppo, gli insulti sono spesso gratuiti, puro divertimento spregevole… un modo come un altro per divertirsi e far trascorrere il tempo.

A quanto pare, però, le numerose parole offensive, non bastano! Il vocabolario degli insulti sembra essere molto povero, bisogna arricchirlo, con inventiva.

Non c’è problema, c’è chi ha pensato a risolvere il problema!

 

insulti.JPG  http://intellisult.com/, è un sito, realizzato da Matt Hofstadt , che aiuta il povero personaggio a cui mancano le giuste parole per insultare. Non necessita di registrazione, neanche di scaricare alcun file. Basta inserire il nome della persona che si desidera insultare e in pochi secondi appare un insulto da 10 e lode.

Unico problema, è in inglese, ma se ci si arma del traduttore, come Google traslate, il gioco è fatto!

 

 

Ma stiamo scherzando? Siamo arrivati veramente così in basso? Dove sono finite le buone maniere? Dove è finito il rispetto altrui?

insulti-anonimi.JPG  Ma non è finita, per chi vuole insultare, ma non ha il coraggio di mostrarsi, http://www.abouteveryone.com/, aiuta a insultare su Facebook in maniera del tutto anonima.

Basta inserire l’url della vittima prescelta nell’apposito modulo e inviare. Il predestinato riceverà a sorte gli insulti peggiori senza aver la possibilità di replica perché anonimi.

 

Viene propria da chiedersi, non come lasciamo il nostro mondo, ma in mano a chi lasciamo il nostro mondo!

Commenta il post