CURIOSITA’: Attenzione all’ombra!

Pubblicato il da Gioia Mulas

Può essere motivo di CAUSA CIVILE!

 

272916489_919907f1b4.jpgRimpiango i tempi di quando esisteva il buon vicinato e bastava scambiare due chiacchere davanti a un caffè o a un buon bicchiere di vino!

 

Una volta esistevano le regole del buon vicinato, si parlava apertamente, si esprimevano le proprie opinioni, nel rispetto altrui e con diplomazia, riuscendo a ottenere rispetto reciproco e un accordo ragionevole per entrambi le parti.

 

Oggi le cose sono letteralmente cambiate.

La parola non ha più valore, il buon vicinato è solo un vago ricordo sfumato che appartiene ad altri tempi. Tutto deve essere scritto e legalizzato perché il valore di un accordo verbale non vale assolutamente niente.

 

Ci si sente sempre più infastiditi dalla presenza altrui e si ricorre sempre più spesso alle fatidiche parole: << Io ti dennuncio…>>.

adirati.png

 

L’assurdo dell’assurdo, l’ho letto in una sentenza della cassazione: risarcimento danni da ombra.

 

Ma stiamo scherzando!!!

Quando mai una pianta e la sua ombra sono state ritenute offensive, fastidiose? Forse le fronde, forse le radici troppo invasive e profonde, ci può stare.

Ma addirittura l’OMBRA..

 ombra-accusata.png       Ecco cosa si legge clicca sotto:

Cassazione: Anche l'ombra può creare danni e dare diritto al risarcimento
Non ci sono limiti alla molteplicità della casistica che quotidianamente viene sottoposta al vaglio della Corte di Cassazione. Questa volta i giudici del palazzaccio sono stati chiamati ad intervenire in materia di risarcimento danni da om ...
Fonte: Studiocataldi.it
Url: http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_10904.asp


Di questo passo dovremmo stare attenti anche alla nostra stessa ombra, potremmo leggere:

la-nostra-ombra.png“Durante passeggiata romantica al tramonto,nel parco Tal dei Tali, ragazza vede l’ombra del fidanzato, si spaventa e scatta la denuncia.”

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post