Luna

Pubblicato il da Gioia Mulas

Credeva di essere invulnerabile, di avere trovato un modo per esorcizzare il male...

Si accorse ben presto, che la sua era solo un'amara convinzione...

Un modo per non stare male...

Un sistema talmente povero di fondamenta, bastava un niente per riportarle tutto alla mente.

 

Gli occhi rivolti al cielo!

Un cielo quasi magico, incantato!

Ormai, quel cielo stellato era diventato il suo cielo...

Quella luna, così piena di se, era diventata la sua luna...

Quanti segreti conosceva?

Se mai un giorno si fosse decisa a parlare...

Quante cose avrebbe potuto raccontare al mondo intero?.

Favole?

Sogni?

Puri pensieri?

No, verità nascoste!

Verità che non potevano essere raccontate...

 

Quelle verità, che qualsiasi persona, di sani principi, si sarebbe vergognata a pensare.

Quelle verità che facevano vergognare anche la sua amica luna, che, proprio perché a conoscenza di quelle verità, lei, unica, a conoscerle, appariva ancora più pallida....

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post