Macchine taglia e cuci: guida all'acquisto

Pubblicato il da Gioia Mulas

Che sia per necessità di “risparmio” o per I’orgoglio che si prova nell’indossare un capo unico creato da sé, il denominatore comune è: macchina per cucire.

taglia cuci

Indossare un capo cucito con le proprie mani, stupendo

A volte s’inizia per gioco, altre volte perché fare “shopping” alla ricerca di capi particolari è uno strazio per il portamonete. Se poi si va alla ricerca di vestiti poco costosi, spesso si trovano, ma, altrettanto spesso, sembrano straccetti. L’unica cosa da fare è rivolgersi a una sarta o armarsi di “santa pazienza” e cercare di farseli da sé. Se si hanno già nozioni sul cucito, basta tener presente le regole di base sulle misure da prendere (a meno che non si desideri acquistare i carta-modelli già pronti).

Per fare una maglietta bisogna prendere le seguenti misure: spalle, taglia (passando il metro sotto le ascelle al di sopra del seno), circonferenza seno, circonferenza collo, circonferenza fianchi, lunghezza (dall’incavo del collo sulle spalle fino a lunghezza desiderata in vita), lunghezza maniche (dalle spalle fino al polso).

Per cucire una gonna, le misure da prendere sono: circonferenza vita, circonferenza fianchi, lunghezza gonna.

Se non si hanno le basi per cimentarsi nell’arte del cucito, è meglio frequentare dei corsi di cucito dove sono insegnate le nozioni di taglio e sono suggerite idee di cucito.

Rosanna la sarta ad esempio, offre corsi online di cucito mostrando con foto e video anche come cucire un vestito. Il sito viene aggiornato con suggerimenti per capi nuovi.

Scuoladicucito.it, offre oltre a corsi di base, corsi mirati come: infilare la macchina da cucire, fare l’orlo dei jeans, eseguire alla perfezione un’asola.

La macchina taglia cuci che fa al nostro caso è...?

In commercio ne esistono di fantastiche, tra le tante ci sono:

  • Taglia cuci Necchi 152, poco ingombrante, robusta e facile da usare. Dotata di guida per facilitare l'operazione di infilatura. Dotata di trasporto differenziale anti grinze. Talmente semplice da poter essere usata anche da chi non ha esperienza. Costo online 299,00 euro.
  • Tagliacuci 171 Harmony facile da infilare, veloce nella cucitura. Può essere usata con diversi tipi di stoffa e maglie: jeans, magline, lana, seta, cotone. Esegue circa 100 punti al minuto. Dotata anche questa di trasporto differenziale anti grinze. Si può usare con 1 o 2 aghi, co 2-3-4 fili. Costo online 450,00 euro.
  • Brother 4234D tagliacuci sartoriale, esegue cuciture overlock di rifinitura. Dotata d’infilatore automatico, braccio libero per cuciture circolari e tavola di prolunga come piano di lavoro. Costo online 599,00 euro.
  • Singer tc654 esegue lavori a 3-4 fili sia con cuciture normali , sia con cuciture decorative, su molti tipi di tessuti. Facile da usare anche per chi è meno esperto. Costo online 269,00 euro.
Girl in black shoes on the white backgroundMisure gonnaGenesis 8, 11misura magliavoltatimetroMacchina da cuciretaglia cucitaglia cuci
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post