Nuova dimostrazione che grazie al blog si ottengono dei riconoscimenti.

Pubblicato il da Gioia Mulas

http://www.pierferdinandocasini.it/wp-content/uploads/2010/06/blog.jpgIl postino suona sempre 2 volte!

Ed è vero! Peccato che al mio paese passi il primo pomeriggio, quando riposo le mie povere membra!

 

Ma oggi, è stata una di quelle volte che non mi è dispiaciuto essere svegliata di soprassalto dal campanello!

Può scendere Signora?

 

E cribbio, non mi dire che mi è arrivata una multa,... ho il piede leggero… IO” 

Scendo di corsa e vedo che in mano ha un pacco, avvolto con del nastro rosso con su scritto Switzerland.

 

Non ho ordinato niente, non conosco nessuno….!!!!

Accertato che il pacco era veramente per me, firmo e salgo di corsa in casa.

Apro il pacco e guardate cosa c’era!!!

mucca.jpg

 

Allegata al pacco questa lettera:

 lettera.jpg

 

È UNA GRANDE SODDISFAZIONE sapere che il cliente al quale avevo fatto pubblicità, si sia sentito soddisfatto di come avevo impostato e condiviso il suo articolo.

Ve lo ricordate? Eccolo qui:

Le Gruyère la vera natura ti calma

 

Certo, direte voi, non si campa con una lavagnetta magnetica, ma rientra pur sempre nel bagaglio del nostro curriculum da scrittori free lance, da blogger.

Questa è la dimostrazione di ciò che ho sempre detto, che il blog, che sia di Overblog o di qualsiasi altra piattaforma, non è fonte diretta di guadagno, ma CV reale, tangibile, visibile, si dimostra coi fatti ciò che si è in grado di fare, quanto valiamo, se abbiamo delle potenzialità.

 

Col tempo se ci si mette d’impegno si potrà realizzare ben più di un semplice riconoscimento, perché gli utenti che leggono, possono essere eventuali clienti, in un lavoro da blogger ben fatto possono notare professionalità, particolarità, curiosità che a loro piacciono, che li colpisce, che li lascia di stucco.

 

Vale veramente la pena abbandonare tutto il lavoro svolto fino ad oggi solo perché si sperava in guadagni maggiori?

O è meglio impegnarsi a migliorare sempre di più, informandosi e confrontandosi ?

 

Io ho fatto la mia scelta e non perché, mi lascio fregare, come pensa qualcuno, ma perché sono convinta che prima o poi nel blog (ne ho 3, su piattaforme diverse), troverò ciò che veramente cerco.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post