Organizzare feste di compleanno in casa, consigli e idee

Pubblicato il da Gioia Mulas

Fare una festa di compleanno in casa può dare grandi soddisfazioni vedendo la felicità negli occhi del proprio figlio. Può essere difficoltoso, ma con impegno, si può organizzare una bellissima festa.

torta-di-compleanno.pngScegliere un tema per gli addobbi

Avere delle idee per un compleanno non è “complicato”. Palloncini, capellini, bandierine con immagini dei cartoni animati, sono i classici addobbi per feste di compleanno che piacciono molto ai bambini!

Invitati

Far scegliere al bambino gli invitati, è la sua festa ed è giusto che sia lui a scegliere quali sono gli amici che desidera invitare.

Il numero degli invitati dipende dallo spazio a disposizione, i bambini hanno bisogno di potersi muovere liberamente.

Meglio invitare anche i genitori, sia per aiutare i piccoli invitati a socializzare, sia perché possono collaborare nel gestire la vivacità di tutti i bambini presenti.

Per gli inviti: cartoline fai da te

Recapitare gli inviti almeno una settimana prima.

Gli inviti per compleanno possono essere:

  • Acquistati, ce ne sono di carini a poco prezzo;

  • Costruiti in casa, tutti diversi, così che ogni invitato avrà il suo invito personale.

Un'idea particolare è quella di ritagliare dei cartoncini colorati su cui incollare immagini attinenti il tema della festa e una dicitura personale come " Mario, sei invitato alla mia festa di compleanno il giorno...).

Luogo

La parte della casa più idonea dipende innanzi tutto dalla stagione,durante l'estate, se si ha la possibilità, si può festeggiare in giardino o in terrazzo, più divertente per i bambini, meno problemi per l'incolumità della casa!

D'inverso, d'obbligo in casa: sarebbe opportuno, in questo caso, togliere soprammobili di valore o particolari oggetti che possono essere pericolosi per gli stessi bambini.

Rinfresco

Per un compleanno conviene preparare una tavolata imbandita con diversi stuzzichini, in piccole porzioni (onde trovare avanzi sparsi per la casa) come: pizza, patatine, salatini, tartine salate e dolci, frutta fresca preparata in piccole ciotole d’estate, porzioni di frutta secca d'inverno.

Non può mancare la torta finale con le candeline. Puntare sul classico, senza alcol, decorata con immagini del tema della festa.

Musica e intrattenimento

Animazione vuol dire musica , che deve fungere da sottofondo, mai essere troppo alta.

Vuol dire divertire i bambini, che spesso preferiscono giocare per conto loro.

Uno scatolone con dei giochi di vario genere, li incuriosisce.

Vanno bene anche giochi e gare come:

  • il classico mimo, sempre accolto con entusiasmo,

  • il gioco della mummia, (formare due gruppi, un componente di ogni gruppo funge da mummia, gli altri, armati di carta igienica avvolgono “la mummia”, vince il gruppo che crea la miglior mummia vivente).

Idee "gadget" fine festa

Buona norma a fine festa è quella di dare ai bimbi un piccolo pensiero come ringraziamento per aver partecipato al party, come statuine, collanine, piccoli oggetti creati in casa, anche di poco valore.

Con tag Come fare a...

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post