Pinterest, il nuovo modo di comunicare

Pubblicato il da Gioia Mulas

casa.JPGSi è parlato tanto di 

logo-pinterest.JPG  in questi giorni, in bene e in male!

Una cosa piuttosto normale, quando viene messo sul mercato, in questo caso internet, un nuovo prodotto!

C’è chi lo considera una brutta copia di altri siti simili, che pensa non serva assolutamente a niente se non a pubblicare e condividere fotografie.

 

In questi giorni inoltre, è uscito fresco fresco, un articolo, in cui si dice che Pinterest metterebbe i suoi link sulle immagini e-commerce per guadagnarci, senza avvisare il proprietario delle foto.

 

Io ho provato personalmente logo pinterest e lo trovo magnifico!

In primo luogo proprio perché mi consente di pubblicare tutte le immagini che desidero.

In secondo luogo perché ho potuto constatare personalmente che può essere usato come una vera e propria forma di diario o di giornale personale.

Ecco come.

 

La propria pagina si presenta in questo modo:

 

Pinterest-1.JPG

 

Possiamo creare le nostre categorie e salvare le immagini secondo tematiche da noi scelte. Un vero e proprio catalogo da sfogliare.

 

Pinterest2.JPG

 Ogni tematica propone tutte le foto che noi abbiamo pubblicato o “rubato” da altri utenti logo pinterest.

 

Ma la cosa che veramente può rendere utile questo programma, è la nota che noi possiamo inserire, quando vogliamo nella foto che vogliamo pubblicare!

 

Pinterest3.JPG

 

Anche se lo spazio sembra ridotto, possiamo scrivere un poema!

Quindi spazio alla fantasia con le nostre idee, i nostri pensieri o perché no, articoli o commenti approfonditi dell’immagine che pubblichiamo.

Oltre alle note e ai commenti, possiamo tranquillamente inserire link.

Molte delle immagini che io stessa ho inserito, sono state estrapolate, (attraverso l’estensione dei click veloci di logo pinterest, posta nella barra del proprio pc), dal mio blog. Ho inserito anche un commento e il mio link. In poche parole ho fatto pubblicità, aumentando le potenzialità di avere maggiori utenti che possono essere interessati al mio blog.

 


Il dubbio di molti potrebbe cadere sul fatto che si tratti di un programma in lingua inglese, che quindi ci sia ben poco vantaggio a pubblicare si logo pinterest.

È un dubbio che mi ero messa anche io, ma con mia sorpresa, mi sono resa conto, ben presto, che sono molti gli italiano che ne fanno largo uso! 

Cosa non meno importante, è il fatto che in ogni foto che viene pubblicata, appare il link di provenienza. Riuscite a capirne l'importanza?

Immaginate di inserire su Pinterest la stessa foto del vostro articolo (naturalmente la foto deve essere stata caricata dal vostro Pc), il link che comparirà su Pinterest, sarà quella del vostro blog.

;)

 

Ottimo no?

 

Quindi per chi vuole condividere, lasciando un segno e raccontando qualcosa in più di se stesso (la scelta delle immagini, esprime spesso ciò che noi siamo), lo consiglio.

 

A me piace! E a voi?

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post