Sex & The City nei sogni degli Italiani?

Pubblicato il da Gioia Mulas

sex-and-the-city_2_movie.jpg 

Che Sex & The City abbia fatto scalpore, non solo in America, non c’è dubbio, pare essere uno dei telefilm tra i più seguiti, non solo all’estero, ma anche in Italia.

Tutti curiosi a sentire lo scambio di opinioni piccanti di 4 donne indipendenti con modi completamente diversi di vivere il mondo dell’amore e del sesso in particolare.

 

Forse per la prima volta, negli schermi televisivi, è stato trattato un argomento che generalmente è sempre stato posto nell’angolo dei tabù, nel mondo del proibito.

Uno di quegli argomenti che se ne parli rischi di essere giudicata o giudicato con appellativi non tanto eleganti.

 

Non possiamo negare però che se Sex & The City ha riscontrato così tanto successo, una ragione c’è!

Probabilmente perché amore e sesso, fa parte del nostro essere vivi, del nostro essere viventi?

Non esiste persona al mondo che non abbia sogni nascosti che vorrebbe realizzare, ma che per timore, per paura di essere giudicata, non ne parla e li tiene nascosti in un piccolo angolo del suo cassetto dei sogni.

 

Spesso, anche nell’ambito della stessa coppia, si evita di parlarne, per timore che il proprio partner non capisca. Basterebbe invece parlarne in modo semplice!

 

Le cose cambiano, quando ci si trova nascosti dal monitor del pc o da falsi nomi.

La fantasia, sia di uomini che di donne esplode. Purtroppo esplode spesso nel suo lato più brutto e grezzo. Forse perché tenuto a lungo nascosto. Forse perché non si è abituati a esprimere le proprie emozioni senza provar vergogna e senza sentirsi in colpa, vivendo in una società che ha basato le sue fondamenta su pudore e Cristianesimo (o bigottismo?!?!).

Guardando il video sotto riprodotto, in cui la scrittrice si pone la domanda su come la pensano gli altri e ha iniziato a fare le sue ricerche sui giornali, mi è venuta la curiosità e ho preso un paio di giornali che avevo in casa.

 

La prima cosa che ho notato è che se prima determinati annunci in passato venivano fatti solo su giornali di un certo tipo, generalmente dedicati a uomini o donne. Adesso, stranamente compaiono anche sui giornali vendita case ;)

 

Penso che questa dia di per se una risposta!

Le persone, indistintamente, sentono la necessità di dar libero sfogo a ciò che è l’istinto più naturale di questo mondo.

 

È divertente e frustrante allo stesso modo, leggere questi annunci. Divertente perché si leggono le richieste più disparate, frustrante perché se si è costretti a dover pubblicare un annuncio per realizzare i propri sogni, senza tener in considerazione la più facile delle vie: parlare apertamente col proprio partener, senza timori, senza tabù.

 

Il vero problema, credo, non è la realizzazione dei propri sogni, ma la comunicazione nella coppia.

Ci si chiude in se stessi, pensando che l’altro/a non riesca a capire, convincendosi sempre di più che se, se ne parla, si possa litigare o giungere a una separazione.

 

La COMUNICAZIONE è la parolina magica. Si potrebbe anche scoprire che i propri sogni sono anche i sogni dell’altro. Si potrebbe scoprire che realizzare i sogni insieme sia la cosa più bella di questo mondo, che ci si sente più uniti e si rafforza il rapporto.

L’importante è, come ho ribadito altre volte, rispettare le reciproche idee, evitare gli obblighi e trovare un compromesso che vada bene ad entrambi ;)

 Spezzone tratto dal film Sex & The City

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post