Tanti mezzi di comunicazione… eppure tanto soli

Pubblicato il da Gioia Mulas


societa.jpg

È proprio strana la nostra società!

Nell’arco di pochi decenni è riuscita a creare tante linee di comunicazione: email, chat, forum, social, eppure, nonostante tutto, nonostante si abbia la bellissima opportunità di comunicare con tutto il mondo, ci si sente sempre più soli.

 

Si avverte sempre di più un senso di solitudine interiore.

 

 

Un senso di vuoto, la mancanza di rapporti reali e concreti:la birra al bar in compagnia di 4 amici: 

1.jpg

 

 

Manca la pacca sulla spalla, manca il rapporto stretto, confidenziale.

Rapporto che si cerca molto spesso, nei messaggi privati.

Una parola di conforto, un consiglio, NON DA ESPERTO, ma da amico, da qualcuno che ha provato, quasi sicuramente le stesse paure, ha forse avuto gli stessi  problemi.

 

Io non sono un’esperta, forse non sono esperta neanche di me stessa :P, ma provo grande soddisfazione, quando, dopo aver parlato con qualcuno, che magari, mai vedrò nella mia vita, mi dice che sta un tantino meglio e che parlare gli è servito per liberarsi di un peso.

 

REGALARE UN SORRISO, SEPPUR VIRTUALE, NON COSTA A CHI LO FA, MA È UN DONO PREZIOSO PER CHI LO RICEVE…

 

Quante volte abbiamo sentito questa frase?

Quante volte l’abbiamo vista nella bacheca dei nostri social?

Ma quante volte lo abbiamo fatto realmente?

 

 

2.jpg

4-1.png

 

 

Poter parlare di tutto, anche di cose senza senso.

Poter chiedere consigli, NON AD UN ESPERTO,  ma a gente comune.

Poter dare un consiglio, secondo esperienza vissuta.

 

È imparando a conoscersi,  che si creano le vere amicizie, anche virtuali!

 

4-2.png


 

 Bricciole forum

Parlare, sfogarsi chiedere e dare

Commenta il post