Coperture per esterni, come sceglierle?

Pubblicato il da Gioia Mulas

http://www.pratmarmilano.it/public/gallery_prodotti/foto_4207_L.jpgUn tempo, sia per noncuranza, sia per mancanza di soldi, le tende e le coperture per esterni erano considerate “lo sfizio dei ricchi”. Si guardavano le villette adornate con le cupolette, che sembravano ricamate, o i gazebo con le coperture di un bianco folgorante e... si sognava.

http://www.pratmarmilano.it/public/gallery_prodotti/foto_4207_L.jpg

Il sogno delle case

Oggi è uno sfizio comune a tutti, sia perché il loro prezzo è nettamente più basso, sia perché si è più propensi a spendere pur di ripararsi dal sole cocente dell’estate o dalla pioggia dell’inverno, avendo la possibilità di stare comunque fuori. È più difficile trovare una villetta o un balcone di condominio senza tenda da sole o pergolato, o un giardino senza gazebo, seppur piccolo o economico. Le forme, le dimensioni, i colori sono svariati, perché tante sono le aziende che le producono.

I tetti di legno sono un’ottima soluzione per le costruzioni rustiche o per coprire grandi spazi come ampie terrazze o verande. Solitamente i pergolati sono poggiati e fissati alla parete della casa, sono fissati anche al terreno, quando le dimensioni sono piuttosto grandi. Nel caso di coperture in pergolato di gazebo o posti auto, sono poggiati su 4 o più colonne sempre in legno, fissati al terreno.

Tende per esterno

Più comuni sono invece, le tende da sole, usate come coperture dei balconi e delle terrazze. Le più comuni, quelle che proteggono, ma soprattutto adornano le case italiane sono:

  • a bracci: possono essere manuali o automatiche. Si aprono grazie a 2 o più bracci estendibili che tengono la tenda ben distesa. Riescono a coprire, in orizzontale, ampi spazi. Arcuati.it, ad esempio propone Monaco, con carter incorporato, disponibile in 3 colori, il telo in acrilico di filo tenara (un filo molto resistente alle intemperie). Si può montare a parete o a soffitto a seconda delle proprie esigenze.
  • a caduta: possono essere senza guide, cioè a caduta libera, o con guide per essere avvolte più facilmente, o con guide e braccetti, per essere anche orientate. Tendarredo.eu propone Prodeo, una tenda antichizzata che riporta ai tempi passati. I perni di montaggio infatti riportano lo stile in ferro battuto nero. Non è previsto però il motore.
  • a cappottina: a differenza delle altre, si distinguono per la loro forma più o meno a semi cerchio. Utili per riparare finestre e balconi non solo dal sole, ma grazie alla loro particolare forma, anche dal vento. Gibus.it propone Tondo, richiesta soprattutto per case e palazzine storiche, per la sua particolare eleganza. Si adatta a qualsiasi dimensione ed è disponibile in diversi colori.

Le tende, vengono costruite su misura e secondo esigenza personale. I pezzi perciò variano anche nello stesso modello.

http://www.panucciotende.com/polopoly_fs/1.5521670.1313819167!/httpImage/img.jpg   http://img690.imageshack.us/img690/2671/945pircherilpiacerediar.jpg  

Con tag Casa & Giardino

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post