Discoteca Kindergarten a Bologna

Pubblicato il da Gioia Mulas

10

Per gli amanti della musica e del divertimento forte, a Bologna c’è il Kindergarten, musica, in particolare techno, ma non solo, per gli amanti dell’after.

Kindergarten, il giardino della musica elettronica

Nato 10 anni fa, dove prima c’era la vecchia officina Estragon, in via Calzoni 6, Kinder Garten si è proposto, non come semplice discoteca, ma come Club, per offrire agli amanti della musica, non solo una sala dove poter ballare e ascoltare la musica di proprio gradimento, ma anche per offrire opportunità diverse di apprendimento e di divertimento.

Proprio perché è un Club, vi si accede tramite tessera Arci, che può essere prenotata online. Basta compilare il modulo presente sul sito Derkindergarten.it nella sezione “Come arrivare”, oppure direttamente nella sezione “Link preiscrizione Arci”. Il Kindergarten di Bologna, che in tedesco vuol dire “giardino dell’infanzia”, in un certo senso può essere considerato come il giardino della musica giovanile, del divertimento.

Corsi per DJ e VJ

Offre molte opportunità, in questo senso, ai suoi soci, per tutta la settimana. Dal lunedì al giovedì si organizzano corsi tenuti da professori esperti nel campo:

  • per DJ come quello di “Cubase” per insegnare agli iscritti al corso a fare musica con il computer, grazie a un particolare software, e l’Ableton Live 8, ultimo programma di composizione musicale, usata soprattutto dagli amanti della musica elettronica;

  • per VJ, (Visual Jockey), cioè imparare a mixare luci, foto, video, a ritmo di musica, organizzando uno spettacolo a 360°.

(I corsi iniziano generalmente a settembre, ma maggiori informazioni si possono richiedere attraverso i “contatti” presenti nel sito).

Oltre ai corsi, sempre dal lunedì al giovedì, sono organizzati tornei e gare, sia negli spazi aperti disponibili, sia nel “mondo della Play Station” come: “Pes, (Pro Evolution Soccer videogiochi sportivi, dedicati maggiormente al calcio) e “Guitar Hero” (una serie di videogiochi musicali).

Venerdì e sabato si balla

Il venerdì e il sabato, il Club volta pagina, diventa disco after (cioè prolungamento del divertimento fino al giorno dopo).

La musica proposta, prettamente giovanile, è indirizzata al rock, techno (prettamente elettronica), punk (genere musicale ruvido e d’impatto), drum’n’bass (genere elettronico dove il basso è lo strumento che predomina) e house (genere elettronico influenzato da disco, soul e funk).

Due siti annessi

Di particolare interesse possono essere i due link in fondo alla pagina principale: uno rimanda al sito Redrum.it, in questo sito hanno risalto i “corsi fai da te” come corsi di taglio e cucito, di bricolage, ma anche corsi a carattere visivo teatrale musicale.

L’altro link rimanda a Decadence.cc, sito vietato ai minori di 18 anni, dedicato all’estremo in ogni suo aspetto, ma nel rispetto altrui.

Il Club di forte impatto sia musicale che visivo, non è certo adatto a chi cerca la classica musica da discoteca.

12345789

Con tag Locali

Commenta il post